fbpx

Le albicocche caramellate

albicocche

Le albicocche cosa contengono

In estate le albicocche sono un frutto che non manca quasi mai a casa mia. Vi dico subito che le albicocche oltre a contenere molte fibre, contengono anche una discreta quantità di beta carotene, indispensabile per preparare le pelli sensibili e chiare (come la mia) ai bagni di sole in agosto. E’ inoltre un frutto poco calorico: basti pensare che 100 gr di prodotto contengono 28 calorie.

Le albicocche a colazione

Ho voluto sperimentare questa nuova ricetta senza zuccheri raffinati per mangiare le albicocche in modo alternativo.  In una piccola padella con fondo antiaderente ho messo un cucchiaino di miele e l’ho lasciato sciogliere a fuoco basso. Ho diviso in due l’albicocca e tolto il nocciolo. Quando il miele si è sciolto, ho messo le due metà (a faccia in giù per intenderci) nella padellina, cercando di muoverle con l’aiuto di una pinza da cucina (se le lasciate ferme, si bruciano). Ho fatto cuocere per qualche minuto finchè il miele non si è imbrunito. A quel punto ho girato le due metà sul dorso e fatto insaporire per 30 secondi.
Ho servito il tutto con lo skyr, granola (clicca qui per leggere come fare la granola home made) e scaglie di cocco.

Potete utilizzare questa ricetta come dolce se avete ospiti, sostituendo lo skyr con una pallina di gelato al fiordilatte.

Le albicocche caramellate

Porzioni: 1
Preparazione: 5 Cottura: 4

Una ricetta per una colazione veloce e gustosa che può essere utilizzata, con alcuni semplici accorgimenti, anche come dolce per i vostri ospiti.

Ingredienti

  • 1 albicocca
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 cucchiai di skir
  • granola q.b.
  • scaglie di cocco q.b.

Preparazione

1

Mettere 1 cucchiaino di miele in una piccola padella con fondo antiaderente e farlo sciogliere

2

Dividere in due l'albicocca e togliere il nocciolo.

3

Quando il miele si è sciolto, mettere le due metà dell'albicocca "a faccia in giù" nella padella, cercando di muoverle con l'aiuto di una pinza da cucina

4

Far cuocere per qualche minuto, finchè il miele non si sarà imbrunito

5

Girare le due metà dell'albicocca sul dorso e fare insaporire per 30 secondi

6

Servire il tutto con lo skyr, un po' di granola home made e scaglie di cocco.

Note

q.b. = quanto basta

Mangia bene senza seguire una dieta

Scarica il Piano Nutrizionale