Colazioni

Pancakes salati al salmone

pancakes salati al salmone

Pancakes salati a colazione

Le colazioni con i pancakes sono tra le mie preferite. Un’ottima alternativa alla colazione dolce, sono questi pancakes salati al salmone. Oltre che per la colazione, possono essere presi in considerazione anche per i vostri brunch della domenica! Prendete dunque carta e penna e appuntatevi la ricetta (oppure, molto più semplicemente, andate in fondo al post e stampate!)

Come fare i pancakes salati

Per i pancakes salati ho usato pochi ingredienti così che si possano preparare molto semplicemente e anche molto velocemente.
Alla farina ho aggiunto il latte e un poco di formaggio spalmabile (lo stesso che poi ho usato per guarnire il pancake insieme al salmone), l’uovo, un pochino di lievito e un pizzico di sale. Mescolate tutti gli ingredienti e iniziate a scaldare la padella (io uso la padellina di 10 cm di diametro, così i pancakes avranno circa la stessa dimensione).
Terminata la cottura, ho spalmato il formaggio sul pancake ancora caldo e aggiunto qualche fettina di salmone selvaggio.

Se siete appassionati di pancakes…
cliccate qui per leggere la ricetta dei pancakes dolci oppure
– cliccate qui per i pancakes con la farina di avena

Pancakes salati al salmone

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...
Porzioni: 5 pancakes
Preparazione: 5 minuti Cottura: 2 minuti

Ingredienti

  • 100 gr farina 00
  • 100 ml latte
  • 40 gr formaggio spalmabile
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico sale

Preparazione

1

Mescolare la farina con il lievito, il latte e il formaggio

2

Aggiungere il lievito e l'uovo con un pizzico di sale

3

Mescolare tutti gli ingredienti in modo uniforme e far riposare possibilmente la pastella per 30 minuti circa in frigorifero (potete prepararla per velocità il giorno prima)

4

Ungere la padella con poco olio di cocco o burro e far cuocere 45 secondi per lato circa (la cottura dipende dalla quantità di pastella)