fbpx

Porridge d’avena salato

porridge salato

Il porridge salato a pranzo e a cena

L’avena è una scelta salutare in qualsiasi momento della giornata. E’ davvero molto versatile perchè si presta sia per le zuppe dolci (io per esempio non posso più fare a meno del porridge a colazione), sia per quelle salate, a pranzo o a cena.
Il porridge salato è anche un pasto veloce: cuoce in dieci minuti oppure è buono anche riscaldato.
Mia sorella mi raccontava, nei suoi anni di vita londinese, che la schiscetta dei suoi colleghi a pranzo era la zuppa di avena appunto. In commercio ci sono tantissime varietà di porridge già pronti al consumo: è sufficiente metterli nel micronde per un paio di minuti e il pranzo è pronto.

Ecco. Per il pranzo di oggi, ho cucinato questo porridge salato con l’avocado e l’uovo al tegamino. Ho aggiunto anche delle mandorle, edamame e decorato infine con dei germogli (mi piace avere sul mio tavolo dei piatti anche esteticamente belli). Vi piace il risultato?

Come cucinare il porridge salato

E’ molto semplice e veloce. Il rapporto porridge/acqua è sempre 1:2. Quindi per ogni tazza di porridge, bisogna aggiungere 2 tazze di acqua (fredda) e cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti, mescolando molto spesso. La durata della cottura dipende dal tipo di avena utilizzata e da quanto si vuole che sia cremosa la zuppa. In questo caso bisogna aggiungere più acqua e cuocere più a lungo (io aggiungo poca acqua alla volta).

Ascoltare musica cucinando

Questa ricetta è stata preparata, realizzata e fotografata in compagnia di Vanessa Da Mata e Ben Harper – Boa Vista
Ascoltatela perchè è bellissima.

Porridge di avena salato

Porzioni: 1
Preparazione: 15 Cottura: 10

Per un pranzo o una cena veloce

Ingredienti

  • fiocchi di avena (1 tazza)
  • acqua (2 tazze)
  • mezzo avocado
  • 1 uovo
  • basilico
  • edamame
  • mandorle
  • germogli
  • olio di sesamo
  • pepe

Preparazione

1

Cuocere i fiocchi di avena nell'acqua (stesso procedimento del porridge) con un pizzico di sale per circa 10 minuti

2

Cuocere gli edamame e l'uovo al tegamino

3

Frullare l'avocado con qualche foglia di basilico e un filo di olio

4

A cottura terminata, aggiungere alla zuppa di avena la crema di avocado con gli edamame e mescolare bene

5

Aggiungere l'uovo al tegamino

6

Decorare con i germogli e le mandorle

7

Aggiungere un po' di pepe

Note

Se prepari questa ricetta e la posti sui social, usa per cortesia #nonsoloporridge o tagga @nonsoloporridge

 

Mangia bene senza seguire una dieta

Scarica il Piano Nutrizionale